È iniziato a prendere un abbonamento pedaggio Tornare lì o eri
Servizi pratici

Prima di immettersi sull’Autoroute Blanche (A40) o nel Traforo del Monte Bianco, ecco cosa occorre sapere.

La circolazione dei mezzi pesanti sull’Autoroute Blanche (A40)

Scoprite le informazioni che vi riguardano: 

Lo sapevi?
I mezzi pesanti rappresentano una media giornaliera di oltre 2.430 veicoli sull’Autoroute Blanche (A40), ossia il 9% del suo traffico.

La circolazione dei mezzi pesanti nel Traforo del Monte Bianco

Obblighi, regolamentazione

Sono soggetti a divieto di traffico nel Traforo del Monte Bianco:

  • I veicoli che non posso raggiungere o mantenere la velocità di 50 km/h
  • I veicoli che trasportano merci pericolose di cui nell'Accordo europeo relativo al trasporto internazionale di merci pericolose su strada (ADR), 
  • I veicoli adibiti al trasporto di oltre 3,5 tonnellate PMA di classe EURO 0, 1 e 2 
  • I veicoli che trasportano carburante oltre a quello contenuto nei loro serbatoi,
  • I veicoli con un'altezza superiore ai 4,70 m,
  • Le biciclette, i ciclomotori e le auto senza patente

Dal 2002, le disposizioni di sicurezza impongono ai camion frigoriferi che usano il Traforo del Monte Bianco di essere accompagnati da una scorta.

Prima di accedere al traforo, i mezzi pesanti devono dichiarare la propria presenza presso le aree di controllo di Passy Le Fayet (Francia) o di Aosta (Italia). La loro conformità con le condizioni di transito nel Traforo viene certificata agli stessi attraverso un contrassegno.

 

Velocità e distanza

Velocità: nel Traforo, la velocità massima è di 70 km/h e la velocità minima di 50 km/h per qualunque tipo di veicolo.

Distanza: nel Traforo, va rispettata una distanza di 150 m tra due veicoli di qualsiasi tipo.

Condizioni del traffico, chiusure ? 

Per conoscere le condizioni del traffico in tempo reale :

Se sei professionista dei trasporti, puoi consultare il calendario delle notti di chiusura del traforo o del traffico alternato. 

Per i mezzi pesanti, è essenziale conoscere i giorni di divieto del traffico in Francia e in Italia. Si tratta in genere di giornate di traffico turistico intenso: vacanze scolastiche, giorni festivi, feste religiose.

Quali tariffe, quali abbonamenti ?

Tariffa sola andata (al 1° gennaio 2015): 160,50 € (IVA 20 % inclusa)

Tariffa andata/ritorno (al 1° gennaio 2015): 249,80 € (TVA 20 % inclusa)

 

Nota: la formula andata/ritorno offre uno sconto del 75% sul ritorno. Deve essere effettuato entro e non oltre il 6<431>°</431> giorno alle 23:59 dal primo passaggio.

Mezzi di pagamento accettati: contanti + carte (pittogrammi; vedi scheda Tariffe Mezzi pesanti) 

L'abbonamento consente ai mezzi pesanti di usare il Traforo del Monte Bianco (e il Traforo del Fréjus) grazie ad una carta di pagamento posticipato e di beneficiare di uno sconto sull’abbonamento fino al 13%. 

Questa carta è disponibile presso il GEIE-TMB: Plate-forme sud du Tunnel du Mont Blanc, 74400 Chamonix. Tel. 33(0) 4 50 55 55 00.

Scopri tutte le tariffe e gli abbonamenti qui

Lo sapevi? 
L’accesso delle corriere che trasportano passeggeri è controllato in modo che due corriere non si possano trovare contemporaneamente in una zona di 1.200 m per ogni senso di marcia. In caso di traffico di punta di corriere, la circolazione avviene tramite convogli accompagnati e i mezzi pesanti di oltre 3,5 tonnellate sono vietati durante il passaggio di questi convogli.